Onoattività

Warp Theme Framework

“Far conoscere o riscoprire il rapporto con l’asino e con le sue potenzialità rispetto all’ascolto di sé, alla relazione con gli altri (uomini e animali) con la Natura e con il Tempo (nel senso di darsi e dare tempo). Imparare ad utilizzare la dimensione non verbale, usando altri canali espressivi e comunicativi attivati dalla relazione con l’asino. Ma perché l'asino? Per le sue caratteristiche comportamentali: la calma, la forte empatia, la non aggressività, la pazienza, l'affettività. Perché trascorrendo del tempo con lui impariamo a rallentare i nostri tempi, a rispettarli, possiamo staccare i pensieri dalla vita frenetica di ogni giorno e lasciarci andare alle nostre emozioni o sensazioni, o semplicemente stare nel qui e ora, senza fretta e con un compagno di cui possiamo fidarci e a cui possiamo affidarci! Perché il suo approccio lento e delicato è adatto a grandi e piccoli, genitori, nonni, bambini, ragazzi! Perché l'asino ha dei sensi molto sviluppati e un'intelligenza che gli permettono di entrare correttamente in relazione con noi, comunque noi siamo! Guarda il video